Omologazione dei veicoli alimentati a celle di idrogeno

Insieme ai veicoli elettrici, i mezzi di trasporto alimentati a celle di idrogeno sono alternative innovative per la mobilità a zero emissioni per quanto riguarda sia il settore pubblico che privato. i veicoli dotati di motori a combustione di idrogeno, raggiungono livelli di efficienza impensabili per qualsiasi altro tipo di motore, emettendo la minor quantità possibile di sostanze inquinanti.

Sempre più case automobilistiche si stanno proiettando verso il futuro offrendo vari modelli di veicoli alimentati a celle di idrogeno, già al giorno d’oggi si contano centinaia di modelli prodotti e si pensa di arrivare alla produzione di svariate migliaia di esemplari nei prossimi anni.

ATS, in conformità alle Regolamentazioni Europee N° 134 e N° 146 riguardanti appunto le celle di carica e la loro sicurezza, è in grado di svolgere qualsiasi test su veicoli di tipo M, N, L al fine di ottenere il Certificato di Omologazione con codice UNECE E57.